Benvenuto su Genoadomani
8045743
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 61 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 760
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
Calcio di RigoreIl Toro meriterebbe molto di più
27/05/2009

Non c'è niente di peggio di una retrocessione, dal punto di vista sportivo ed anche economico.

Spiace davvero dirlo, ma questi, e non parlo dei tifosi granata, hanno perso la testa e, come già scritto anche su alcuni giornali, anche la dignità.

 


Ripeto spiace tantissimo farlo notare, ma il comportamento della panchina del Toro, Iencla in testa (che qui ha preso, evidentemente, il peggio da altre sciagurate dirigenze), durante la gara, l'aggressione ai nostri, gli insulti al Mister negli spogliatoi, i commenti di Cairo e le sue patetiche ironie nel dopo gara ed ora quelle dopo le sacrosante squalifiche lasciano davvero male, non per noi, ma per quel meraviglioso popolo granata a cui ci si sente legati per mille ed una affinità.

Ora ci si mette anche Chiambretti e tira fuori la storia del centenario del Bologna.

Il Genoa con il sangue agli occhi era quello del deby, non certo quello di Torino dove però è stato ben attento e concentrato per non farsi scippare inopinatamente il quinto meritato posto in classifica da un'irriducibile Roma, con tutte le pesanti conseguenze del caso e, buon peso, il momentaneo vantaggio del Lecce stava anche aprendo un piccolo spiraglio...

E questi s’erano illusi che gli si regalassero i tre punti (!?!).

A parte che con tutto quello che abbiamo passato, uno è terrorizzato anche ...dall'acqua fredda, sti "c.......i" come hanno fatto a non capire che il Genoa non doveva e non era neppure nella condizione di poter fare regali?

E si sono pure incavolati e continuano a “menarla” ancora dopo le sacrosante qualifiche.

Certo che un presidente che perde praticamente 4 anni, che sperpera oltre 12 milioni in ingaggi solo di allenatori con questi risultati proprio un "aquila" non deve essere.

Davvero gli amici torinisti, che del resto lo hanno già capito da soli  e non da ieri, meriterebbero tanto, molto di più.

Auguriamoli di cuore che la sorte faccia accostare loro un Joker, come è capitato un bel giorno a noi, dopo tanta passione e tanto patire sarebbe proprio giusto.

Senza ironia e davvero di cuore FORZA TORO! 

il grifo

 



Questo articolo è stato visualizzato 520 volte

 
Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.

Stai visualizzando i commenti del giorno //




Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it