Benvenuto su Genoadomani
1617632
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 17 visitatori e 2 utenti registrati
Totale utenti registrati: 747
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
Genoadomani: il Grifone in campo

Cerca in questa rubrica:   
[ Ritorna alla Homepage | Scegli un'altra rubrica ]

il Grifone in campoContro un Milan rimaneggiato il solito Genoa evanescente degno del presidente
19/03/2017 09.33
[Leggi Tutto... | 4 commenti]

 

MILAN - GENOA  1-0 (1-0)

Dopo il derby il Genoa va al Meazza ad incontrare il Milan, nel Genoa manca Burdisso e purtroppo anche il lungodegente Perin e Veloso, mentre il Milan è privo di 5 titolari. Il Genoa si schiera in difesa con Izzo, Gentiletti, Muñoz, Laxalt a centrocampo Hiljemark, Cataldi, Ntcham e in attacco Lazović, Simeone, Taarabt       e il Milan speculare con De Sciglio, Zapata, Paletta, Vangioni in difesa, Kucka, Bertolacci, M. Fernández a centrocampo e in attacco Deulofeu, Lapadula, Ocampos.

il Grifone in campoSupremazia cittadina addio
12/03/2017 11.47
[Leggi Tutto... | 2 commenti]

GENOA CFC             0   

SAMPADORIA FC      1  (st. 26' Muriel)

La doppia sconfitta nel derby, arrivata dopo 57 anni, sancisce e purtroppo mette il bollino su di una verità che fa male, ma che non si può far finta di non riconoscere, vale a dire che, dopo anni di nostra inequivocabile superiorità nei loro confronti, per gioco mostrato, risultati e classifica, adesso le gerarchie cittadine si sono capovolte. Inutile arrampicarsi sugli specchi di una partita nella quale le due squadre si sono praticamente equivalse, dove non si è certo notata più di tanto la quasi abissale differenza di punti in classifica, come la beffa di un risultato frutto più dei nostri errori sia in fase realizzativa (Pinilla) sia difensiva (Ntcham), del resto Muriel possiede giocate da vero campione ed è stato lui il vero match winner delle due sfide cittadine. Caro Preziosi gli errori si pagano, ora sul banco degli imputati rimane soprattutto la tua presunzione insieme, se vogliamo, all'ingenuità di quegli stolti che, per una malintesa voglia di protagonismo hanno assecondato ed appoggiato le tue scelte sciagurate con quegli ignobili striscioni. 

 

il Grifone in campoEspugnato il Castellani
05/03/2017 21.56
[Leggi Tutto... | 2 commenti]

Empoli FC    0

Genoa CFC  2 (st. 89' Ntcham; 92' Hiljemark)

Oggi il Genoa, probabilmente, ha vinto la partita chiave della sua stagione. Merito di una squadra prudente, ma tutt’altro che rinunciataria. Si ripete Ntcham che entra e va nuovamente a segno in zona Cesarini. Dietro Lamanna non fa nulla di eccezionale, ma non sbaglia neppure alcunché e da sicurezza alla difesa. Bene anche il centrocampo. Il Genoa colabrodo precedente da ora, invece, l’impressione d’essersi trasformato in un fortino espugnabile con non poca difficoltà. Onore a Mandolini ed ai suoi, certo non avevamo davanti dei giganti (l’Empoli è arrivato alla quarta sconfitta consecutiva), ma per una volta siamo stati bravi ad approfittarne, allontanando molto la distanza dalla zona pericolo. Salvi tutti i diffidati, quindi disponibili per la prossimo intrigante sfida.

 

I festeggiamenti di Ntcham per il gol del vantaggio . Ansa

 

 

il Grifone in campoÀ bout de souffle
27/02/2017 00.32
[Leggi Tutto... commenti?]



GENOA C.F.C.               1
(49’ II t. Ntcham)

BOLOGNA F.B.             1
(12’ II t. Viviani, su punizione)


Giornata non rigida, allietata dal sole la cui ombra divide proprio a metà il campo quando le squadre entrano per schierarsi.
Il Bologna veste un tutt’unico giallo tipo fosforescente. Ormai le compagini in trasferta travestono i propri colori con divise della massima visibilità. A quando l’apparizione di maglie elettricamente luminescenti?
Pubblico scarso ma non assente.
Formazioni annunciate da altoparlante in modo civile come una volta.
Battono l’inizio i gialli, verso la Sud.

La partita svela presto il suo andamento. Il Genoa pone la maggior attenzione alla difesa. Il Bologna ha una prevalenza nel palleggio e nella manovra centrale.


il Grifone in campoToccato il fondo?
20/02/2017 07.32
[Leggi Tutto... 1 commento]

Pescara Calcio    5   (5' pt Orban (aut), 19' pt Caprari, 31' pt Benali, 36' st Caprari, 42' st Cerri)

Genoa CFC          0

Ai tempi purtroppo non di rado grigi di Fossati (RIP) ricordo una frase che ricorreva spesso, credo coniata dall'amico Prof. Peo Campodonico, "al peggio non c'è mai fine", sono passati tanti anni e certe situazioni credevamo di essercele oramai dimenticate, invece....

La protesta dei tifosi del Pescara...Non c'è voluto molto che se ne andassero anche i nostri di fronte a situazioni inaccettabili per una società di grandi tradizioni come la nostra.

 

il Grifone in campoPer il Genoa 25 minuti di gioco ma i tre punti al Napoli
12/02/2017 10.21
[Leggi Tutto... commenti?]

 

Napoli - Genoa 2 - 0 (pt: 0 - 0)

 

Il Genoa recupera gli infortunati e si presenta senza Izzo (squalificato) ma rientra Veloso, giocatore molto importante per il gioco di Juric e Rigoni a sua volta per la carica agonistica. Il Napoli cambia poco nella formazione titolare, le seconde linee inserite da Sarri sono sempre di buona qualità e la squadra ligure non credo se ne accorgerà.

 

 

il Grifone in campoUn insieme di squadra da costruire
06/02/2017 00.08
[Leggi Tutto... 1 commento]



GENOA C.F.C.               0

SASSUOLO F.C.             1
(26’ I t. Pellegrini)



Si presenta al Ferraris un Sassuolo lucido: una squadra dotata di alcuni uomini di valore e di quella armonia di gioco che rende il passaggio facile e i movimenti coordinati.
Di fronte a questo avversario, il Genoa non cede per valore di uomini ma non è pari per funzionalità di assieme.
Le due squadre hanno disputato una partita equilibrata, in una giornata fredda, piovosa e ventosa, sotto un pubblico meno numeroso del solito; e malgrado sia stata decisa da episodi, il successo degli ospiti è legittimo.



il Grifone in campoI cambi fanno la differenza
29/01/2017 23.02
[Leggi Tutto... | 2 commenti]

 

FIORENTINA - GENOA  3 - 3

Dopo il pareggio con il Crotone la squadra di Juric cerca di passare indenne al Franchi, cercando di porre rimedio ai problemi di organico dovuti agli infortuni e al modo autolesionistico di svolgere il calcio mercato.

Il Genoa si schiera, in difesa con Munoz, Burdisso e Orban, inserisce alla mediana del campo Izzo accanto a Cofie e agli esterni di centrocampo i soliti Lazovic e Laxalt, dietro le punte inserisce il neo acquisto Hiljemark, le punte Simeone e Pinilla.

La Fiorentina vuole raggiungere la zona Europa League e si dispone con la formazione tipo inserendo dall’inizio Ilicic e M.Olivera per scelta tecnica e Sportiello al posto di Tatarusanu per infortunio.

 

il Grifone in campoI rossobù non trattengono il successo
22/01/2017 23.32
[Leggi Tutto... commenti?]



GENOA C.F.C.       2
(43’ I t. Simeone; 11’ II t. Ocampos, rigore)

CROTONE F.C.       2
(9’ II t. Ceccherini; 29’ Ferrari)



Giornata fredda di forte tramontana. Disturberà il gioco.
Giocano Izzo e Simeone, reduci da malanni.
Crotone, in maglia bianca con spallata rossa, batte l’inizio verso Nord.





 [0 oggi, 86998 totali]



 [0 oggi, 7400 totali]

REGOLAMENTO
· Indovina chi 2016-17
Nickname

Password

Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

· Password dimenticata

· il palmares
· i campionati
· i presidenti
· gli allenatori
· i marcatori
· gli stranieri
· rossoblù in nazionale
· l'inno del Genoa
· i campioni d'Italia col Genoa
· Spensley 2011
· Spensley 2010
· Spensley 2009
· Spensley 2008
· Spensley 2007
· Spensley 2006
· Spensley 2005
· Spensley 2004
· Spazio Club
· San Valentino 2008
· San Valentino 2007
· Viareggio 2007
· Cena writers 2013
· Cena writers 2012
· Cena writers 2011
· Cena writers 2010
· Cena writers 2009
· Cena writers 2008
· Cena writers 2007
· Neustift 2013
· Bormio 2012
· Neustift 2011
· Neustift 2010
· Neustift 2009
· Neustift 2008
· Neustift 2007



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it