Benvenuto su Genoadomani
8628948
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 58 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 760
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoLe pagelle di GENOA - Napoli
12/12/2010

 

Come a Lecce il GENOA regala il primo tempo al Napoli, ma dal secondo tempo alla fine della partita per il "Vecchio Balordo", perfino il pareggio sarebbe stato stretto, nonostante alcuni giocatori abbiano completamente ciccato la partita.
Signori questo è il calcio.

 


I FLOPS:
VELOSO 4,5:  Ci si accorge che è in campo solo in occasione dei corners o delle punizioni. Si dimentica di Hamsik in occasione del goal napoletano. Un fantasma vagante per il campo.
KHARJA 5:  Ma siamo sicuri che venga fatto giocare in un ruolo a lui adatto? Deludente.
PALLADINO 4,5:  Ecco un altro fantasma vagante per il campo. Indisponente.
 
I SUFFICIENTI:
EDUARDO s.v.:  Il GENOA perde e il portoghese non deve fare neanche una parata.
RAFINHA 6,5:  Niente di trascendentale. Finalmente però l'abbiamo visto vivace e sempre propositivo.
RANOCCHIA 6,5:  Autoritario e insuperabile.
DAINELLI 6:  Meno autoritario del solito, qualche sbavatura.
CRISCITO 6:  Sempre pronto nelle sue proiezioni, però impreciso in alcuni passaggi.
ROSSI 6:  La frenesia di alcune giocate ne condizionano la lucidità di esecuzione.
MILANETTO 6:  L'unco con idee a centrocampo.Poco supportato dai compagni di reparto (vedi i Flops), proprio l'uscita di Veloso e Kharja gli danno la possibilità di migliorare il suo rendimento. Oggi è un giocatore imprescindibile nello scacchiere del GENOA.
TONI 6,5:  Il solito grande lottatore contro tutti, in un reparto nel quale specie nel primo tempo gioca da solo.
 
SOSTITUZIONI:
MESTO 6:  Buona l'intesa con Rafinha, buone ed interessanti proiezioni offensive. Ha l'occasione più ghiotta per il pareggio. Troppo precipitoso.
RUDOLF 6:  Vivace con buoni movimenti, non riesce a trovare l'occasione per il tiro.
DESTRO s.v.: Il suo ingresso, purtroppo, non porta benefici.
 
Arbitro sig. BRIGHI:  Onestamente non arbitra male, ma ci sono almeno un paio di episodi dubbi nell'area napoletana.
 
NOTA FINALE:
Dopo 16 partite di campionato viene il dubbio che la campagna acquisti sia stata almeno in parte sbagliata, visto il rendimento di alcuni giocatori e poi bisogna rassegnarsi  al fatto che questo GENOA, attualmente, è una squadra di seconda fascia.
 
il pagelliere


 



Questo articolo è stato visualizzato 573 volte

 
"Le pagelle di GENOA - Napoli" | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno //




Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it