Benvenuto su Genoadomani
8268445
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 51 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 760
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoLa serata comincia con l'abbraccio del Ferraris a Vincenzo Torrente...
25/11/2011

 

...che per la prima volta affronta il Grifo da avversario.

Malesani schiera:
Lupatelli, Mesto Dainelli, Kalaze, Antonelli
Kucka, Seymur, Birsa, Jorquera, Jankovic, Pratto.

 


Nei primi 3 minuti 3 occasioni Baresi.

Al 10’ il Genoa non ha ancora superato la propria metà campo.
Non so perché ma mi sta tornando in mente un Genoa Catania di Gasperiniana memoria.

Prima occasione sui piedi di Pratto al 13’ bel movimento per liberarsi e bel tiro ma la palla colpisce la parte esterna della rete.

Al 14’ apertura di Bosko che libera Pratto ma il cammello non riesce a dare forza al tiro.

16’: tiro fuori di Jankovic.
26’: preziosismo di Jorquera che libera il compagno di tacco ma l'azione sfuma.

Il campo è un disastro.

35’: Bosko in slalom... Rigore!
Tira Birsa: GOOL!!!
Un minuto e il Bari pareggia. Disastro collettivo: Kalaze non interviene. Lupatelli respinge corto e Borghese (è nostro?) insacca.
Antonelli (risentimento muscolare) sostituito da Moretti.
Freddo e noia fino alla fine del primo tempo.

Secondo tempo:
La nord canta, ma il Genoa non gioca.
Dopo 12 minuti di nulla entra Veloso ed esce Seymour.
Siamo al 21’ e fa freddo.
22’: finalmente un'azione... Kucka fuori.
Entra Palacio esce Birsa.
Dainelli ha problemi alla gamba destra e non abbiamo più cambi.
Il pubblico rumoreggia, contropiede del Bari e Dainelli ultimo difensore. Lupatelli para, Mesto libera.
Altro contropiede pericoloso. Il volume dei fischi aumenta.
Il pericolo supplementari si avvicina...
Ci pensa Jorquera al 45’ a segnare il vantaggio!!!
4 minuti di recupero... E dopo 30 secondi rigore inesistente per il Bari. Gli arbitri vengono qui e continuano a fare le primedonne.
Dobbiamo sempre tacere o possiamo farci sentire da chi di dovere?

Primo tempo suppl.
14’: Pratto si è mangiato un gol assurdo!!

Secondo tempo suppl.
Bosko tira da fuori... Bastava Un soffio più bassa.

Azione pericolosa nella nostra area. Arriva Palacio a risolvere. Grande Rodrigo.

Segna Pratto di testa in contro tempo... È il decimo.. Resisteremo 5 minuti?

15’: il Bari fallisce il pareggio.

Finalmente l'arbitro fischia la fine di questa partitaccia..
Speriamo che a Cesena si veda un po’ di gioco.. Sarebbe davvero una bella novità!

 

Cristina Moresino

 

 



Questo articolo è stato visualizzato 494 volte

 
"La serata comincia con l'abbraccio del Ferraris a Vincenzo Torrente..." | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno //




Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it