Benvenuto su Genoadomani
9073781
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 53 visitatori e 1 utenti registrati
Totale utenti registrati: 760
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoIl GENOA perde il primo set
22/12/2011

 

NAPOLI - GENOA 6-1

 RETI: 12' e 24' Cavani (N), 17' Hamsik, 27' Jorquera (G), 46 pt Pandev (N); 4' Gargano (N), 35' st Zuniga (N)

NAPOLI: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro (21'st Fernandez), Aronica; Maggio, Inler, Gargano (14'st Dzemaili), Zuniga; Hamsik, Pandev (32'st C. Lucarelli); Cavani. (Rosati, Dossena, Santana, Mascara). All. Mazzarri.

GENOA (5-3-2): Frey; Mesto, Granqvist, Dainelli, Kaladze (13'st Marchiori); Rossi, Seymour (5'st Merkel), Veloso; Jorquera; Caracciolo (40'st Jankovic), Pratto. (Lupatelli, Antonelli, Sampirisi, Ze Eduardo). All. Malesani

 

 


C’è poco da dire dopo 24 minuti eravamo sotto di 3 gol la cosa che non mi è piaciuta e mancata la grinta e se si gioca con la 5 3 2 un modulo poco spregiudicato non puoi prendere 6 gol … Il Genoa resta a quota 21, ma  Preziosi deve intervenire pesantemente sul mercato, come si è notato in questa per noi triste partita, il solo attaccante non basta.

Malesani mette la difesa a 5 Dainelli Kaladze e Granqvist come centrali a destra Mesto e a sinistra Rossi a centrocampo Veloso, Jorquera e Seymour di Punta Caracciolo e Pratto, il Napoli si mette con la squadra tipo con Pandev al posto di Lavezzi infortunato.

Primo tempo

Fase di studio fino al 9’ quando Caracciolo fa il primo tiro verso la porta del Napoli e De Sanctis para senza difficoltà, il Napoli inizia a pressare ed il Genoa come spesso succede in queste ultime gare fa una partita prettamente difensiva. Dopo appena tre minuti il Napoli passa in vantaggio, Maggio fa un passaggio filtrante per Cavani i tre centrali non hanno bene in testa il meccanismo del fuorigioco e Cavani si trova a tu per tu con Frey di destro lo fa secco. 5’ è il tempo che serve al Napoli per raddoppiare,  Pandev avanza rapidamente centralmente verso l’area del Genoa sulla sua destra vede libero Hamsik che prova di destro e il suo tiro viene fermato da  Granqvist riprende il pallone e di sinistro fa il 2 a 0. Al minuto 24 ,azione fotocopia del primo gol, Cavani su passaggio filtrante di Pandev, si trova solo davanti a Frey cucchiaio e per il Napoli sono 3.

il Genoa al 27’ cerca di svegliarsi, sulla destra con un azione insistita di Pratto passaggio verso il centro velo di Seymour e da fuori area di sinistro Jorquera segna il gol della bandiera .

Sia il Genoa che il Napoli hanno un paio di occasioni per parte ma il risultato non cambia, sino al 45’ quando Pandev si fa 30 metri centralmente indisturbato verso l’area del Genoa, mentre i difensori pensavano di giocarsela ai tocchi o a testa o croce per chi doveva chiuderlo, il macedone toglie i difensori dal dubbio della chiusura e segna il gol n° 4 e finisce anche il primo tempo.

Secondo tempo

Inizia e al 1’ Jankovic ci prova Respinge in angolo il portiere del Napoli, Cavani al 2’ tira fuori di poco è il preludio al 5° gol  che lo segna Gargano un minuto dopo con un bel tiro da fuori area su passaggio di Hamsik.

Cavani autentico mattatore gli viene annullato 1 gol per fuorigioco e sbaglia due grandi occasioni  il Napoli fa possesso palla sino al 34’ quando arriva il 6° gol del Napoli con un tiro da fuori area nello stesso punto dove ha scoccato il tiro Gargano, questa volta l’autore è Zuniga.

Degne di nota un’azione di Jankovic che dribbla un difensore e tira, mancando di poco la rete e l’esordio in serie A di Marchiori al posto di Kaladze.

La partita si è trascinata stancamente verso il 90’ tra una miriade di passaggi e le facce di Malesani riprese impietosamente dalle telecamere.

Mi piacerebbe capire cosa passa nella testa di Malesani…. ma dopo un 6 a 1 non vorrei eccedere in valutazioni pesanti, quindi vi faccio gli Auguri di Buone Feste

Massimo Burlando

 



Questo articolo è stato visualizzato 567 volte

 
"Il GENOA perde il primo set" | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno //




Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it