Benvenuto su Genoadomani
1742240
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 14 visitatori e 6 utenti registrati
Totale utenti registrati: 752
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoSquadre solide, improbabili degli sgretolamenti
10/02/2018



XXIV giornata
Domenica 11 febbraio 2018, ore 15

A.C. CHIEVOVERONA   -   GENOA C.F.C.          0-1

46’ II t. Laxalt (shoot dal limite dell’area di rigore, diagonale basso)

CHIEVO :
Sorrentino, Depaoli, Bani, Gamberini, Gobbi, Bastien, Radovanovič, Giaccherini (12' II t. Castro), Birsa (30'II t. Gaudino), Meggiorini (cap.), Inglese (14' II t. Pellissier).
GENOA :
Perin (cap.), Biraschi, Spolli, Zukanovič, P.Pereira (25' II t. Lazovič), L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark (30' II t. Bessa), Laxalt, Pandev, Galabinov (45' I t. Lapadula).
Arbitro : C.Gavillucci da Latina
Ammoniti :
Spolli, Castro.
Infortuni :
lascia il campo Galabinov.
Divise :
Chievo in completo giallo; Genoa, maglia blu e pantaloncini rossi.
Tempo :
giornata moderatamente fredda, sole che traspare, senza vento.




Questo articolo è stato visualizzato 142 volte

 
"Squadre solide, improbabili degli sgretolamenti" | 21 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno 12/02/2018


Posizione Laxalt
di vieux_marcheur il 12/02/2018 19.35

Ho visto l’azione registrata (in campo ero tra quelli appollaiati): hai ragione tu, LarryBird; Laxalt era più accentrato che nella mia ipotesi. Potrai rifare l’analisi geometrica e dare anche tu il tuo responso.



[Nessun Soggetto]
di CIVI59 il 12/02/2018 14.25

Certo che oggi giorno gira proprio della robaccia.... :-)))))



Laxalt
di Larry_Bird il 12/02/2018 14.02

Buon pomeriggio a tutti.
Certamente la matematica non è un’opinione, ma la posizione di un giocatore è un dato oggettivo che, con le moderne tecnologie ed i mezzi informatici a disposizione, è possibile accertare con discreta precisione.
Rileggendo l’interpretazione…trigonometrica della distanza da cui sarebbe partito il tiro di Laxalt ho voluto andare a rivedere l’azione della rete ed in particolare il punto in cui Diego si trovava.
In effetti il giocatore è posizionato poco oltre l’ingresso dell’area di rigore (all’altezza della lunetta) in un punto non molto defilato rispetto alla porta difesa da Sorrentino. Da una prima verifica (tenendo conto delle dimensioni dell’area di rigore) la distanza tra il giocatore e la porta è intorno ai 16 – 17 metri.
La differenza tra la posizione reale e quella ipotizzata è dell'ordine di una quindicina di metri ... insomma una discreta differenza....
Può darsi che la distanza ridotta, l’estrema angolazione del tiro e (forse) il portiere “coperto” siano stati una concomitanza di eventi che hanno contribuito alla rete del numero 93 rossoblu…o piuttosto blu vista la divisa indossata



Lo shoot di Laxalt (esercizio didattico)
di vieux_marcheur il 12/02/2018 11.58

Supponiamo che il tiro di Laxalt sia stato scoccato esattamente dall’angolo sinistro dell’area di rigore, per infilarsi radente al palo a sinistra del portiere. Il punto di partenza non sarà perfettamente preciso, ma supponiamolo.
I due punti suddetti rappresentano i vertici di un triangolo che ha l’angolo retto all’incrocio della linea di fondo con il bordo dell’area di rigore.
Lunghezza del cateto corto: m. 16,50 (18 yarde, cioè la distanza in longitudine dal fondo).
Lunghezza del cateto lungo: m. 16,50 + 0,10 + 7,32 = m. 23,92
(cioè le 18 yarde dell’estensione dell’area di rigore all’esterno del palo in latitudine, lo spessore del palo compreso tra i 10 e i 12 centimetri, le 8 yarde della larghezza interna della porta).
Lunghezza dell’ipotenusa, cioè traiettoria del pallone:
m. √(16,50² + 23,92²)= m. √(273,25+572,17)= m. √845,42= m. 29,08.
Avreste mai valutato di quasi 30 metri il tiro di Laxalt?



Arbitro
di vieux_marcheur il 12/02/2018 08.25

Corretto arbitraggio di Gavillucci.



Solo un minimo di preoccupazione
di RABAX il 12/02/2018 07.27
http://RABAX

La prossima è in casa :-)))))))





Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it