Benvenuto su Genoadomani
2706243
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 27 visitatori e 4 utenti registrati
Totale utenti registrati: 757
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoCampo ostile, ci danno sfavoriti, bisogna resistere
18/03/2021


XXVIII giornata : venerdì 19 marzo 2021, ore 20,45
PARMA C.   -   GENOA C.F.C.         1-2


Porte : 16′ I t. Pellè; 5′ II t. Scamacca, 24′ Scamacca

PARMA : Sepe; Conti, Osorio, Bani (26′ II t. Gagliolo), Pezzella (34′ II t. Busi); Kucka, Brugman (34′ II t. Hernani), Kurtić (34′ II t. Zirkzee); Man, Pellé, Karamoh (19′ II t. Mihaila).
GENOA : Perin; Masiello, Radovanović, Criscito; Zappacosta, Zajc (45′ II t. Rovella), Badelj, Strootman (23′ II t. Biraschi), Czyborra (II t. Pjaca); Destro (19′ II t. Behrami), Shomurodov (II t. Scamacca).
Arbitro : D.Doveri da Roma.
Ammonizioni : Bani; Pezzella, Pellè, Radovanović, Brugman, Biraschi, Kucka.


Questo articolo è stato visualizzato 74 volte

 
"Campo ostile, ci danno sfavoriti, bisogna resistere " | 1 commento
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno 21/03/2021


Gioiamo con misura
di vieux_marcheur il 21/03/2021 20.51

Una vittoria non perentoria, che sa alquanto di fortunoso.
Impressione di un non vedente.
Ancora il rinnovo degli attaccanti nel corso della gara, con buon esito.
All'inizio della missione, Ballardini aveva ricercato una formazione stabile.
Non l'ha trovata, oppure punta sul gioco delle sostituzioni?
L'allenatore è simile a un architetto: deve creare sostegno alla manovra, con equilibrio statico.
Ritiene che manchino i possibili terminali stabili della manovra?
Forse non gli riesce di inserire l'uzbeco nello schema, in modo da sfruttare le sue qualità. Anche costui crea squilibri.
Non siamo ancora usciti dalla mischia.





Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it