Benvenuto su Genoadomani
9747099
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 31 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 761
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
l'opinioneIl sondaggio
07/09/2021


Tutti guardammo, con un misto di sorpresa e di interesse, all’acquisto dello Spezia avvenuto mesi fa da parte di un americano degli Stati Uniti. Una svolta che si è presto concretizzata anche in un’opera di riammodernamento dello stadio Picco.


Il nostro sito allora promosse un sondaggio interno tra i nostri scrittori di pensieri in libertà, come ricorderete, sulla base della domanda: considereste voi favorevolmente che si presentasse un americano ad acquistare l Genoa?
Ancora non si era manifestata la vicenda che oggi interessa il Genoa.
Molti non si espressero, altri si riservarono, erano dubbiosi. Alla fine la conta dei “voti” fu netta:
favorevoli DUE, sfavorevoli SETTE.
Abbiamo la sensazione di un attuale ammorbidimento dei sentimenti di ostilità contro il Presidente Preziosi da parte di molti dei sostenitori genoani; o piuttosto è sorta una forma di perplessità. L’operato del Presidente è stato davvero così deficitario? Il rilancio che sembra essere nel nostro vicino futuro, durerà? o è a scadenza?
Peraltro, come già ho scritto, col tempo la lunga presidenza Preziosi era destinata a terminare e pertanto capitale è la questione: CHI DOPO?
Ho intravisto ieri in TV alla festa uno striscione spiritoso. Diceva: FONDO VATTENE.


Vittorio Riccadonna


Questo articolo è stato visualizzato 280 volte

 
"Il sondaggio" | 1 commento
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno 08/09/2021


Fondo vattene :-)))
di RABAX il 08/09/2021 19.57

Fa sorridere.
A prenderlo sul serio, sicuramente un po' precipitoso.
Credo si tratti, piuttosto, di una riuscita spiritosaggine.
Personalmente mi ero espresso in più occasioni, anche di recente, nel senso che trovavo abbastanza singolare che quasi tutte le società di serie A stavano cambiando proprietà e, stranamente, nessuno aveva ancora pensato alla più antica e gloriosa società calcistica del nostro paese.
Pare, se son rose e se fioriranno, che ora questo vulnus verrà sanato.
Direi bene, poi concordo con Vittorio che sarà tutto da vedere.
Speriamo, voglio dire, che anche i "nostri arrivati" (della serie arrivano i nostri) siano americani veri e buoni.
Perchè no, dai?
Forza Genoa sempre.





Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it