Benvenuto su Genoadomani
8560320
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 67 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 760
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoOrba di Chievo, Verona pro Storia sua
05/04/2024


XXXI giornata : domenica 7 aprile 2024, ore 18
HELLAS V. F.C.   -   GENOA C.F.C.         1-2


Porte : 8' Bonazzoli, 45' I t. Ekuban; 13' II t. Guðmundsson

26’ II t. Świderski, poscia annullata da VAR visivo per fuori-gioco impercettibile.

HELLAS : Montipò; Centonze, Coppola, Dawidowicz (v.c.?), Cabal; Duda (II t. Dani Silva), Serdar (37' II t. Folorunsho); Noslin, Suslov (16' II t. Mitrović), Lazović (cap.; 16’ II t. Świderski); Bonazzoli (27' II t. Henry).
GENOA : Martinez; De Winter, Bani (v.c.), Vásquez; Sabelli (33' II t. Spence), Frendrup, Badelj (cap.; 21' II t. Bohinen), Messias, Haps; Guðmundsson (42' II t. Ankeye), Ekuban (21' II t. Thorsby).
Arbitro : G. Manganiello da Pinerolo.
VAR : M. Monaldi da Macerata.
Ammonizioni : Centonze, Guðmundsson, Duda; Serdar.
Divise : Hellas azzurro tradizionale; Genoa maglia bianca con rosso-blu cavicolare e calzoncini rossi con una banda blu ornata di motivi gialli. Bani mascherato.
Partita : Hellas segna in contropiede all’inizio. Ekuban pareggia da terra sottoporta a fine I t. Sensazione di superiorità del Genoa. FiglioDiBoccaDivina conquista il secondo punto appoggiando agevolmente in rete la respinta di piede di Montipò di un tiro ravvicinato di Vásquez. Si ha un lungo periodo finale di dominio territoriale di Hellas. L’arbitro, poco convincente riguardo le ammonizioni, determina il risultato annullando il pareggio.


Questo articolo è stato visualizzato 57 volte

 
"Orba di Chievo, Verona pro Storia sua" | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno //




Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it