Benvenuto su Genoadomani
1599464
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 19 visitatori e 9 utenti registrati
Totale utenti registrati: 746
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
il Grifone in campoCoppa Italia finita per noi, inevitabilmente
19/01/2017 00.38
[Leggi Tutto... commenti?]


Ottavi di finale di Coppa Italia:

S.S. LAZIO – GENOA C.F.C.     4-2 (2-2)

Porte: 20’ Djordjevic, 31' Hoedt, 41' Pinilla, 45' I t. Pandev; 25' II t. Savic, 30' Immobile.



Parliamo di una partita importante per due motivi: era la porta d’ingresso ai quarti di finale di Coppa, e ci doveva dare una risposta sulla salute morale della squadra pel campionato che continua, dopo lo sfracello di Cagliari.

La prima questione si è risolta nel modo più logico, nel rispetto della tradizione negativa: Lazio si è dimostrata più forte come squadra, questo si sapeva.

Dal punto di vista morale, Genoa ha dato segni consolanti che preludono a un ritorno di compattezza per nuove prestazioni da Grifoni. Forza Jurič.


il Grifone in campoChe delusione!
15/01/2017 19.31
[Leggi Tutto... commenti?]

CAGLIARI  CALCIO     4    (pt. 28' Simeone)

GENOA CFC                 1    (pt. 40' Borriello, 44' Joao Pedro; st. 15' Borriello, 19' Farias)

Un Genoa senza centrocampo e soprattutto senza personalità è travolto da un buon Cagliari, ma tutt'altro che trascendendale e senza il sostegno del tifo della sua gradinata, chiusa per squalifica dopo le intemperanze dell'ultima volta. Una partita da dimenticare, peggio che peggio siamo oramai alla quarta sconfitta consecutiva e comincia a sorgere il dubbio che non ci siano idee chiare, ne in Società ne sul campo. Ora è indispensabile si diano un po' tutti una mossa.

Cagliari-Genoa

 

il Grifone in campoLa superiorità della Roma aiutata da una autorete
08/01/2017 22.39
[Leggi Tutto... 1 commento]




GENOA C.F.C.       0

A.S. ROMA            1
(36’ I t.: Izzo, autoporta)



Pomeriggio freddo, soleggiato. Pubblico scarso, forse causa ponte festivo.

Roma in ololeuco, il vestimento degli ospiti.

De Rossi vince il campo e Genoa batte l’inizio contro sud: la battuta all’indietro suscita un attacco in area da parte della Roma, e siamo ancora al primo minuto quando il portiere ospite dal nome polacco si distende per mettere in angolo un insidioso improvviso shoot diagonale di Laxalt.

Attacco invadente della Roma, palla buona per Džeko sottoporta, Perin con parata straordinaria ribatte, rimbalzi, rituffo, resta a terra, sospensione del gioco. Siamo soltanto al terzo minuto di gioco! Dopo 5 minuti Perin, con dolori a un ginocchio, cede la consegna a Lamanna.


il Grifone in campoi numeri del GENOA (2)
03/01/2017 00.01
[Leggi Tutto... commenti?]

 

Ecco la lista dei numeri di maglia della rosa 2016/17 del GENOA (che provvederemo ad aggiornare fino al 31 gennaio 2017, data di chiusura della sessione invernale del calciomercato)

 

 

dalla redazioneLa preposizione dell’improprietà
28/12/2016 20.35
[Leggi Tutto... commenti?]


Di a da – in con su – per tra fra.

Ricordiamo ancora in cantilena da bambini le “preposizioni proprie” della lingua italiana, cominciando dalla prima, “di”, che indica appartenenza.
Come a ricordare che anche la famiglia, mattone base della umana società, si regge sul legame dell’appartenenza.

Ora, nessuno di noi può non essersi accorto che questa preposizione ”di” sembra essere bandita dai resoconti sportivi delle nostre televisioni, sostituita da “per”.

Non si tratta di un fatto occasionale: è generale, comune a tutte le trasmissioni.


il Grifone in campoBuon gioco nel 1° tempo, ma i problemi realizzativi fanno naufragare i rossoblù
23/12/2016 09.23
[Leggi Tutto... commenti?]

 

TORINO - GENOA 1-0

 

Dopo l’imbarazzante finale della partita casalinga con il Palermo i rossoblù cercano di uscire indenni dalla trasferta in casa del Torino.

Il Torino di Sinisa Mihajlovic si schiera con il 4-3-3, con: Ljajic e Iago Falque a sostegno di Belotti in attacco, mentre a centrocampo bocciatura per Baselli, con Obi dal 1′. In difesa c’è Zappacosta e non De Silvestri nel ruolo di terzino destro ed il Genoa guidato da Ivan Juric, si presentano con il solito 3-4-3: out Rigoni e Pavoletti, al loro posto spazio a Ninkovic ed al solito Simeone. Lazovic vince il ballottaggio sulla destra con Edenilson, mentre in porta Lamanna sostituisce lo squalificato Perin.

 

il Grifone in campoSorprendente rimonta finale del Palermo
19/12/2016 11.41
[Leggi Tutto... commenti?]


GENOA C.F.C.                         3

U.S. CITTÀ DI PALERMO       4

(Porte: 4’ Simeone, 41′ I t. Quaison, 12’ II t. Simeone, 20’ Ninkovič, 24’ Goldaniga, 43’ Rispoli, 45’ Trajkovski)

Serata fredda. Genoa in maglia tradizionale, Palermo, ultimo in classifica, in ololeuco da trasferta. Andelkovič vince il sorteggio e sceglie il campo a sud. Silenzio per morte di Becattini (ma interrotto da applausi).

Ancora nella fase iniziale di studio, per grosso errore di posizionamento dei siciliani, Simeoni si ritrova completamente libero in posizione di ala destra, riceve un allargo da Rigoni, viagga verso Posaveč e lo batte in uscita con un rasoterra centrale.

Pensiamo: ecco, la pratica Palermo è sistemata.


il Grifone in campoLazovic: finalmente!
16/12/2016 11.53
[Leggi Tutto... 1 commento]

Genoa C.F.C       1  (p.t. 37' Lazovic)

ACF Fiorentina   0

La gioia del Genoa. Getty

Decide Lazovic che rompe il ghiaccio e s'intesta il merito di questa importante vittoria che riporta il Genoa in una posizione di classifica di tutto rispetto. Non solo lui, infatti il granitico trio difensivo continua a dare il bianco e grande sicurezza a tutta la squadra, con il sempre meno scugnizzo Izzo in particolare spolvero che ci ha regalato non poche giocate super. Comincia a mettersi in mostra anche tale Cofie che, dopo un inizio di partita piuttosto incerto, è cresciuto grandemente nel corso del macth sino a guadagnarsi il riconoscimento di miglior giocatore Sky. Insomma una serata fredda, ma caldissima per il tifo che ha mandato a casa i tifosi rossoblù con la gioia nel cuore. Personalmente non mi ossessiono per i sorpassi, anche perchè il calcio, lavori in corso, narra spesso di montagne russe, preferisco rinviare l'eventuale godimento, sfottò annessi e connessi, alle bocce ferme finali, ma, comunque, capisco ed ovviamente sono tutt'altro che dispiaciuto. Non tutti sono completamente soddisfatti perchè incontentabili sono in attesa di un nuovo sorpasso che, come stanno mettendosi le cose, presto o tardi, potrebbe anche concrettizzarsi.

 

dalla redazioneUn ricordo di Fosco Becattini
15/12/2016 14.16
[Leggi Tutto... | 3 commenti]


Anche Becattini, adesso: un’ombra del passato.

Correva sul prato quando io ero ragazzino e ora mi costa un certo sforzo cercare di ricostruire e definirne con precisione i contorni come giocatore.

Era il terzino sinistro, suo ruolo fisso, sempre col numero 3 salvo una volta una diversa maglia per ragioni tattiche.
Non emanava senso di possanza, anche per statura, né sapeva governare la sfera con arte sopraffina. Le sue incursioni in attacco erano rare ma non sempre inefficaci. Non era propriamente insormontabile nei duelli con l’avversario che in corsa cercava di scartarlo; la sua “presenza” nella sua zona difensiva era costante e mai abbandonava la presa.



 [10 oggi, 85944 totali]



 [4 oggi, 7126 totali]

REGOLAMENTO
· Indovina chi 2016-17
Nickname

Password

Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

· Password dimenticata

· il palmares
· i campionati
· i presidenti
· gli allenatori
· i marcatori
· gli stranieri
· rossoblù in nazionale
· l'inno del Genoa
· i campioni d'Italia col Genoa
· Spensley 2011
· Spensley 2010
· Spensley 2009
· Spensley 2008
· Spensley 2007
· Spensley 2006
· Spensley 2005
· Spensley 2004
· Spazio Club
· San Valentino 2008
· San Valentino 2007
· Viareggio 2007
· Cena writers 2013
· Cena writers 2012
· Cena writers 2011
· Cena writers 2010
· Cena writers 2009
· Cena writers 2008
· Cena writers 2007
· Neustift 2013
· Bormio 2012
· Neustift 2011
· Neustift 2010
· Neustift 2009
· Neustift 2008
· Neustift 2007



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it